Aspettando Tanexpo (Parte 5 di 9)

Un'anteprima sulle aziende e sulle novità che saranno presenti in fiera a Bologna.

Il Fiore. Inalterabile raffinatezza

Dopo un’attenta ricerca di mercato, è stato realizzato “l’articolo che mancava” nel settore dell’arredo cimiteriale, un prodotto particolarmente richiesto dalla clientela: la composizione floreale con finitura inox o similare. Questa linea prende il nome de Il Fiore.

In collaborazione con un’azienda italiana di artigiani argentieri, la new entry della kermesse bolognese è riuscita a creare una linea di tralci di fiori platinati, smaltati e placcati argento, capaci di soddisfare ogni esigenza non solo di colore, ma anche di grandezza, qualità, originalità e bellezza.
Tanti gli elementi disponibili: rose, calle, gigli, margherite, tulipani, orchidee, fiori di pesco, nontiscordardimé e tralci di ulivo che sapranno sorprendervi ed emozionarvi.
I Maestri Argentieri realizzano i fiori con maniacale ricerca del dettaglio, fino a smaltarli a mano uno ad uno, petalo per petalo, foglia per foglia.
Per garantire l’inalterabilità nel tempo, i tralci vengono lavorati con particolari trattamenti come ramature e platinature, per finire con un’ulteriore protezione galvanica con verniciatura cataforetica.

Lo staff vi aspetta a Tanexpo per farvi ammirare la collezione che darà un tocco di raffinatezza in più agli arredi cimiteriali.

Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

GEM MATTHEUS - Creamazinoe animale

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo, 7.8.9 aprile 2022