Un pensiero dalle Associazioni e dalle Federazioni (Parte 1 di 6)

Tanexpo non è stata solo una vetrina commerciale, ma anche un’importante opportunità di incontro.  La presenza di tutti gli esponenti del settore ha determinato che la manifestazione si sia connotata quale sede ideale, al di fuori di contesti ufficiali, anche per dibattere sulle questioni e sulle  problematiche che affliggono il settore, confrontare pareri, proporre possibili soluzioni e nuove strategie.   

All’indomani della rassegna bolognese la redazione di Oltre Magazine ha invitato gli esponenti delle Associazioni e delle Federazioni italiane del comparto delle onoranze funebri (Asnaf, Efi, Federcofit, Feniof e Sefit) ad esternare il proprio parere in merito alla fiera da poco conclusa e ad una più ampia riflessione sulle tematiche più attuali che interessano il settore.

A nessuno è sfuggita l’occasione di dare un giudizio sulle proposte di legge che dovrebbero, dopo anni di immobilismo, dare finalmente la spinta decisiva per avviare questo settore sulla via della modernizzazione adeguandolo agli standard europei.

A seguire riportiamo il pensiero delle associazioni citate (in ordine alfabetico) che offrono interessanti spunti per ulteriori considerazioni e valutazioni.
 
Raffaella Segantin


Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

GEM MATTHEUS - Creamazinoe animale

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo, 7.8.9 aprile 2022