Aspettando Tanexpo (Parte 5 di 6)

Una anteprima sulle aziende e sulle novità che saranno presenti in fiera a Bologna
dal 25 al 27 febbraio 2021.

Tecnologia avanzata per la lavorazione della pietra


Anche quest’anno Pavoni Automazioni non manca l’appuntamento con Tanexpo. Specializzata nella progettazione e produzione di centri di lavoro con piano verticale ed orizzontale per la lavorazione di marmo, granito, materiali sintetici, legno, vetro, leghe, materie plastiche e simili, l’azienda da sempre si distingue per l’offerta di prodotti innovativi e di qualità e per il supporto operativo post-vendita puntuale ed efficiente, anche via internet.

In fiera saranno in funzione i modelli più rappresentativi della gamma, a partire dalle rivoluzionarie Vertical Open, oggetto di brevetto industriale, altamente apprezzate per gli indiscussi vantaggi offerti dal piano inclinato, che includono ingombri ridotti, la possibilità di lavorare lastre fuori misura e, soprattutto, il comfort e la sicurezza dell'operatore. Presenti inoltre gli intramontabili CNC orizzontali della serie Mirage, potenziati nella struttura ed evoluti nel sistema di controllo, oggi affiancati dalla nuova serie Strong  e offerti a prezzi competitivi.

In mostra anche le macchine laser ad alta definizione della serie Lasegraf, ideate per la marcatura e la fotoincisione di graffiti, decorazioni, caratteri, marchi e loghi su materiali sia naturali che sintetici.


Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

GEM MATTHEUS - Creamazinoe animale

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo, 7.8.9 aprile 2022