A VALENCIA
COSTITUITA LA IAFE

Associazione Internazionale degli Organizzatori di Esposizioni Funerarie


Con la firma ufficiale dell'atto costitutivo nel corso di una cerimonia svoltasi nell'ambito di Funermostra, si è costituita il 7 giugno a Valencia, in Spagna, la IAFE, Associazione Internazionale degli Organizzatori di Esposizioni Funerarie, che si propone, fra i tanti obiettivi, di far conoscere, promuovere e diffondere a livello internazionale quanto è connesso al settore funerario e cimiteriale nella sua accezione più ampia, con particolare riferimento al mondo produttivo e commerciale, alla formazione professionale, allo sviluppo tecnologico e alle nuove forme di espressione.

Il Comitato Esecutivo è costituito dai quattro soci fondatori: Expofuner (Portogallo) rappresentata da António Manuel Brito, presidente, FSE (Inghilterra) rappresentata da Neville Sankey, vice presidente, Tanexpo (Italia) rappresentata da Nino Leanza, segretario generale e tesoriere e Funermostra (Spagna) rappresentata da Beatriz Colom.
Il primo reale traguardo da perseguire viene unanimemente considerato l'immediato ampliamento della base associativa, aggregando le manifestazioni già fortemente affermate (Funeraire, Befa, NFDA International Exhibition, …) e facendo opera di proselitismo verso le esposizioni che, in molti Paesi non solo europei, stanno muovendo i primi passi, a dimostrazione che il settore funerario e cimiteriale può contare, ovunque, su ottime potenzialità.

Parallelamente sono state identificate alcune azioni da intraprendere nell'immediato: scambio di informazioni sui rispettivi mercati e su altri mercati di riferimento; collaborazione fra i singoli Saloni Professionali per quanto riguarda il coordinamento del calendario internazionale, le iniziative promozionali e gli aspetti commerciali; avvio di uno studio di fattibilità per la progettazione e la realizzazione, in tempi medio brevi, di un portale europeo dei Saloni Professionali per una migliore promozione istituzionale; creazione di un Annuario Europeo delle Imprese di Onoranze Funebri e dei Servizi Funerari e Cimiteriali; identificazione di modelli di formazione eccellenti, su parametri europei standardizzati, per affermare tutti i mestieri del funerario; iniziative educazionali e commerciali sui Paesi emergenti.

Di tutti questi argomenti si parlerà in una riunione del Comitato Esecutivo programmata a Roma il prossimo 28 giugno, a margine di un incontro organizzato in Vaticano dall'Associazione Internazionale Carità Politica e da Oltre Magazine sulla coscienza etica e sui risvolti morali delle professioni legate al settore funerario.
Particolarmente significativa è la presenza italiana che garantisce con il marchio Tanexpo, la più grande e la più importante manifestazione espositiva del settore in Europa, il perseguimento ai massimi livelli di professionalità degli scopi sociali.
 
Francesca Maria Marcucci

Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

GEM MATTHEUS - Creamazinoe animale

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo, 7.8.9 aprile 2022