Tanexpo c'è!

Nuove date per incontrarci di nuovo in fiera. Si riparte da Bologna.


Ci risiamo! Ancora una volta l’emergenza Covid-19, che dopo un anno non accenna ad allentare la presa, non ci ha consentito di confermare lo svolgimento di Tanexpo a maggio, come era stato annunciato nei mesi scorsi.

Sono oggi ancora in vigore le restrizioni alla libertà di spostamento tra regioni e tra Paesi, che ci auguriamo tra qualche mese possano essere alleggerite per un ritorno a una certa normalità.

Tanexpo è infatti l’appuntamento fondamentale per i professionisti della funeraria italiana e internazionale, pertanto il senso di responsabilità nei confronti di visitatori ed espositori, con i quali l’organizzazione ha mantenuto un confronto costantemente aperto, ed il livello della manifestazione, hanno imposto una accurata riflessione.

L'obiettivo di tutti noi è quello di ripartire con una fiera dove possiamo tornare ad incontrarci, insieme e in sicurezza nel luogo naturale che ha sempre visto il nostro comparto riunirsi e celebrare il proprio lavoro. E una volta di più, Tanexpo sarà l’omaggio al lavoro di tutti gli operatori, che in questi lunghi mesi non hanno mai smesso di adoperarsi con estrema professionalità.
Al termine di una lunga tornata di incontri, l’organizzazione ha quindi fissato le nuove date: 1.2.3 Luglio 2021 - giovedì, venerdì, sabato. Alla decisione ha concorso una attenta valutazione della situazione attuale e la prospettiva di una maggiore mobilità nella stagione estiva, coadiuvata anche dalla crescente copertura vaccinale.

Ci auguriamo che le nuove date, che segnano l’inizio del periodo caldo e più distensivo dell’anno, diventino emblema di ripartenza! 1, 2, 3, pronti, via!

Nel segno della rinascita poi, Tanexpo si svolgerà a Bologna in nuovi padiglioni. Le aziende accoglieranno amici e clienti in moderni e più ampi spazi che offriranno anche migliori possibilità di distanziamento interpersonale. Tra gli stand ci saranno spaziose corsie per garantire una circolazione delle persone a distanza. Restano invariati gli ingressi al pubblico con l’entrata “Nord” (di fronte all’uscita autostradale Bologna Fiera e BF parking) e l’entrata “Costituzione” (collegata con i mezzi pubblici al centro della città, alla stazione ferroviaria e all’aeroporto).

Dare vita a una Tanexpo sicura è certamente nelle priorità dell’organizzazione e di BolognaFiere, per questo motivo saranno adottate tutte le misure previste dalle norme sanitarie e dal protocollo operativo del centro fieristico che ha implementato regole di prevenzione e protezione al fine di garantire un elevatissimo standard di sicurezza per tutti i soggetti all’interno del quartiere fieristico e durante tutte le fasi di preparazione e di svolgimento della manifestazione. Obiettivo: assicurare un’esperienza gradevole a visitatori ed espositori in totale tranquillità!

Sarà fortemente incentivato l’utilizzo di ticket elettronici, in modo tale da evitare file alle biglietterie e monitorare costantemente il numero di visitatori presenti. Sarà possibile accedere in fiera semplicemente passando allo scanner il codice a barre del biglietto stampato a casa o scaricato sul proprio smartphone.

In fiera, come ormai siamo abituati in ogni locale pubblico, è previsto l’obbligo di mascherina, il controllo della temperatura corporea agli ingressi con termoscanner, percorsi separati in entrata e in uscita e postazioni erogatrici di gel disinfettante distribuite in ogni ambiente. Padiglioni e locali comuni sono dotati di sistemi di aerazione (e raffrescamento!) con ricambio d’aria continuo ed è assicurata una pulizia e sanificazione frequente delle aree e delle superfici di contatto. È inoltre presente personale appositamente dedicato al controllo costante della capienza dei padiglioni e del rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro e mezzo. Bar e una caffetteria ristorante saranno appositamente allestiti per garantire la possibilità di una pausa ristoro confortevole, sempre nel rispetto di tutte le regole di sicurezza e igiene.

Per maggiori dettagli è possibile visionare tutte le misure descritte e schematizzate, sui siti internet di Tanexpo e di BolognaFiere.

Non resta quindi che goderci la fiera, con qualche piccola abitudine in più, ma riprendendoci il piacere di incontrarci e guardarci negli occhi! Se mascherina, distanza, disinfezione costante delle mani sono ormai la routine quotidiana di ognuno di noi, questa volta dovremo evitare di salutarci stringendoci la mano. E allora perché non dare il via ad un nuovo gesto, tutto nostro, per dire “Che bello rivederti qui!” e “È stato un piacere incontrarti!”?
Lanciamo tutti insieme il saluto di Tanexpo, ricreando il movimento delle braccia dell’omino di Tanexpo che da tanti anni è il simbolo della nostra fiera. Braccia alzate e dita al cielo a indicare la vittoria!
E la strada per il futuro!
 
Alessandra Natalini


Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

GEM MATTHEUS - Creamazinoe animale

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo