TANEXPO 2016

Sempre più orientati ad un mercato globale

Qualità, internazionalità, business, networking: sono queste le parole chiave per inquadrare con esattezza le attività legate al marchio Tanexpo che, conclusa con grande soddisfazione l’edizione 2014, ha da tempo avviato la propria macchina organizzativa per condurci, anche attraverso tappe intermedie di grande rilievo internazionale, all’appuntamento del 2016.
Tanexpo 2014 si è confermata ancora una volta fondamentale punto di riferimento per il sistema funerario e cimiteriale italiano ed internazionale: 23.000 metri quadrati di superficie espositiva, oltre 200 aziende presenti, il 25% delle quali straniere, più di 16.500 visitatori provenienti da 54 Paesi sono numeri di assoluta eccellenza che confermano l’indiscutibile leadership della rassegna fra le manifestazioni specializzate a livello mondiale. Ma il risultato più eclatante sono certamente il business sviluppato a Bologna che, come confermato da tutti gli espositori, non si è ancora esaurito e le relazioni commerciali e industriali intraprese i cui effetti si riveleranno, a medio e lungo termine, di fondamentale importanza per lo sviluppo professionale ed economico delle aziende presenti.
La promozione internazionale, che vedrà Tanexpo presente a tutte le manifestazioni internazionali del settore, è già iniziata: a Düsseldorf, in occasione della Befa, sono state annunciate le nuove date per il 2016 (1, 2 e 3 aprile) ed è stato presentato il progetto Tanexpo World Russia che andrà in scena a Mosca dal 28 al 30 ottobre 2014 in collaborazione con Necropolis, la più significativa esposizione specializzata dell’Europa dell’Est. Tanexpo ha nel proprio dna l’obiettivo di contribuire a promuovere contatti e relazioni fra le più elevate espressioni del sistema produttivo internazionale e i mercati di Paesi la cui economia rappresenta una formidabile occasione per incrementare le esportazioni e per affermare il valore del prodotto di qualità.
Dopo la felice esperienza in Brasile, che ha portato a San Paolo, in un contesto privilegiato, una qualificata selezione di aziende, i fari sono oggi puntati su un’area geografica nella quale, essendo in crescita esponenziale i consumi interni, il volume del credito e il numero di persone che accedono ad un relativo benessere, pare manifestarsi un sempre maggiore interesse per i prodotti europei in generale, e per quelli italiani in particolare, cui viene riconosciuta la eccellente qualità, frutto di una avanguardia di tecniche lavorative, di materiali impiegati e di design difficilmente riscontrabile nella produzione locale. Il mercato russo delle onoranze funebri conta circa 10.000 imprese che gestiscono poco più due milioni di decessi l’anno, il 15% dei quali fa riferimento alla classe medio alta della popolazione, quella con una maggiore propensione alla spesa anche in occasione del funerale di un proprio congiunto. Uno scenario davvero interessante per le nostre industrie!e www.tanexpoworld.com.
Necropolis-Tanexpo World Russia 2014 si svolgerà in un unico padiglione dell’All Russian Exhibition Centre: l’offerta tradizionale della fiera moscovita, che ogni anno attira migliaia di visitatori, sarà ampliata e impreziosita dalle proposte delle aziende europee convogliate da Tanexpo. Non mancheranno convegni su temi di grande rilevanza e incontri b2b che metteranno in contatto gli acquirenti russi e dei Paesi ex-sovietici con le aziende internazionali presenti. Per scoprire gli appuntamenti, le tariffe e le modalità di partecipazione sono a disposizione i siti www.tanexpo.com
Altri interessanti scenari si vanno delineando per il 2015. A settembre registreremo il ritorno in Italia, dopo molti anni e in occasione dell’Expo 2015, del Congresso Mondiale di Fiat-Ifta: l’evento, durante il quale verranno anche festeggiati i cinquant’anni di Feniof, rappresenterà, oltre che un momento di incontro, di confronto e di aggiornamento, anche una ulteriore opportunità per le aziende presenti di proporsi ad un mercato globale. Sempre nel 2015 Tanexpo tornerà nuovamente in Sud America, in Paesi emergenti nei quali esiste una forte richiesta di prodotti e di tecnologia, per mettere in contatto con una offerta internazionale di elevata qualità la domanda interna di un intero continente in costante sviluppo economico e in cui sta crescendo velocemente la capacità di spesa di una sempre più vasta fetta di popolazione.
 
Carmelo Pezzino


Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

GEM MATTHEUS - Creamazinoe animale

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo, 7.8.9 aprile 2022