RICOMINCIA DA NOVE!

BIONDAN, FERRARI, LORANDI, PILLA, SCACF, STRAGLIOTTO, VALBRENTA NEW DESIGN: con l'ingresso di queste aziende, che si vanno ad aggiungere a PILATO e a CONFERENCE SERVICE, riparte con rinnovato entusiasmo e con obiettivi ambiziosi l'attività del Consorzio TANEXPORT che, alla sua mission di ambasciatore nel mondo del prodotto italiano di qualità, intende abbinare un intenso programma in ambito nazionale.

Un incontro fra i rappresentanti di tutte le aziende interessate, svoltosi a Verona il 22 novembre scorso, ha permesso di verificare una solida comunanza di idee e l'immediata identificazione dei traguardi da perseguire. Su queste basi l'Assemblea dei Soci ha stilato una prima traccia operativa che prevede, per il 2006, la partecipazione collettiva alle più importanti manifestazioni internazionali di settore, l'effettuazione di missioni all'estero per una migliore conoscenza di nuovi mercati di riferimento, la messa in atto di una campagna di comunicazione che abbia interessanti ricadute anche nel nostro Paese. Inoltre, prima di fine anno, verrà ratificato l'accordo commerciale con l'Organizzazione russa guidata da Serguei Yakushin per una diffusione mirata del prodotto italiano di qualità sul mercato sovietico. Altre iniziative sono in cantiere e verranno analizzate ed approvate nel corso della prossima Assemblea dei Soci che dovrà anche deliberare sulla eventuale ammissione di alcune aziende che hanno già presentato la relativa domanda.

A Verona sono stati anche nominati gli Organismi Dirigenti del Consorzio TANEXPORT per il prossimo triennio. Il Consiglio Direttivo è costituito da Barbara Pilato, Nino Leanza, Sandro Lorandi, Manuel Pilla e Filippo Rossi della Biondan. Nino Leanza è stato eletto Presidente, Manuel Pilla vice Presidente, Filippo Rossi Tesoriere.

 
Paola Bardi

L'augurio di buon lavoro ai componenti del rinnovato Consorzio TANEXPORT non vuole essere soltanto il consueto formale atto di cortesia a chi sta per intraprendere un nuovo interessante progetto, ma intende rappresentare pubblicamente come il prodotto italiano di qualità possa ragionevolmente ambire a consolidare, dove già presente, una propria forte posizione sul mercato internazionale, conquistando spazio e solidità anche in quei Paesi emergenti che offrono immense potenzialità di business e di sviluppo.

Per raggiungere questi traguardi occorre però procedere con dinamismo, determinazione, coesione e correttezza. Lo dimostrano le esperienze del passato che, fin quando l'ansia di protagonismo di qualcuno non ha preso il sopravvento, hanno portato a TANEXPORT risultati brillanti.

Comportamenti coerenti per obiettivi comuni: è questo il nostro augurio di oggi, accompagnato dall'impegno a dare dell'attività del Consorzio una informazione sempre corretta, puntuale e tempestiva.

Carmelo Pezzino

Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

GEM MATTHEUS - Creamazinoe animale

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo, 7.8.9 aprile 2022