Pilla a Tanexpo 2010

Qualità ed eleganza per uno strepitoso successo

Se mai doveste chiedere ai visitatori di Tanexpo 2010 quale, fra i tanti oggetti visti in esposizione, è rimasto particolarmente impresso nella loro mente, moltissimi risponderebbero senza esitazione: “Il bouquet di Pilla”. Merito senza dubbio di una Collezione che, per le proprie peculiarità, ha riscosso un apprezzamento incondizionato, ma anche merito, forse, dell’indiscutibile charme di cinque bellissime ragazze che, girando insieme per i padiglioni, hanno meravigliosamente rappresentato l’armonia del “bouquet Pilla”.
L’azienda veneta è stata protagonista assoluta della rassegna: due anni di intenso lavoro dedicati alla preparazione di nuove linee e di nuovi prodotti hanno portato Pilla a presentare a Bologna un ventaglio di proposte inedite che, connotandosi fortemente nel segno della novità, costituiranno una eccellente offerta commerciale per il prossimo biennio.
Le Collezioni in microfusione a cera persa, grazie alla perfezione di ogni particolare, si sono rivelate ancora una volta il cavallo vincente di Pilla: alla “bijoux” ed alla “primavera”, già protagoniste assolute del mercato negli ultimi mesi del 2009, si sono aggiunte la “bouquet”, particolarmente interessante per i contenuti innovativi con i quali è stata sviluppata, e la più sofisticata “bonsai”.
La Collezione Bouquet è composta da oggetti originali che stimolano la fantasia e che consentono di affrancarsi da una tendenza alla standardizzazione suggerendo valide alternative alle immagini religiose ed alle classiche statue: un ampio ventaglio di soluzioni rendono unico ed esclusivo il risultato finale. Pilla è particolarmente attenta ad ogni aspetto della cerimonia: così, per conferire un ulteriore elemento prezioso al cofano funebre, gli oggetti della Collezione Bouquet sono stati predisposti con un sistema provvisorio di aggancio alla cassa che, terminato il funerale, consente di liberarli per poterli poi riutilizzare sull’urna cineraria, sul loculo o sul monumento. La collaborazione con un importante e noto produttore di cofani funebri, che ha messo a disposizione esperienze industriali e prodotti di indiscutibile qualità, ha arricchito il progetto di un grande valore aggiunto, in perfetta sintonia con lo stile di Pilla che, anche in questa circostanza, esprime ancora una volta una perfetta sintesi del mescolarsi delle linee e della dialettica creata nel contrasto fra vuoti e pieni.
La Collezione Bonsai, presentata in cinque diversi modelli, è invece un grande traguardo tecnico e stilistico raggiunto per oggetti di dimensioni che si aggirano fra i quaranta e i sessanta centimetri di altezza. La realizzazione di una microfusione particolarmente sagomata in un pezzo unico, composto da tronco e da fogliame, è piaciuta a tal punto che l’oggetto più prestigioso e più grande, alto ben sessanta centimetri, è stato portato via dallo stand sotto gli occhi di tutti …
Le novità Pilla a Tanexpo 2010 non si sono fermate qui: la nuova linea “Vera”, un set completo per loculi, per cinerari e per monumenti in diverse finiture, l’innovativa colorazione in bianco sfumato e la geniale “ribaltina”, una piastra per incisione che si trasforma in un porta tutto, hanno destato grande ammirazione in tutti i visitatori che hanno letteralmente preso d’assalto lo stand Pilla.
Uno stand sobrio ed elegante, aperto, accessibile, confortevole, dall’aria vagamente salottiera. Prima ancora di essere uno spazio pensato per mostrare e per vendere, è stato un luogo da vivere, dove ciascuno si è sentito a proprio agio ed ha amato sostare. Anche perché coccolato dalle specialità gastronomiche predisposte dalla rinomata pasticceria Fiorentini. Proprio per rimarcare che il primo obiettivo di Pilla è sempre quello di privilegiare il rapporto umano, l’incontro, la comunicazione, la conoscenza, il servizio!
 
Carmelo Pezzino

Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

GEM MATTHEUS - Creamazinoe animale

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo, 7.8.9 aprile 2022