Progetto Caronte

BANDO DI CONCORSO

Caronte traghetta il settore funerario da una sponda all'altra di quel fiume Acheronte rappresentato dalle numerose innovazioni che hanno avuto e avranno luogo in sede legislativa (dalla regolamentazione della legge 130 del 2001 sulla cremazione all'atteso nuovo Ordinamento in materia di Polizia Mortuaria) e in sede culturale (dal recupero del valore umano e civile della morte, con una adeguata cerimonia per tutti, credenti e non, ai temi della multietnicità) che non si può più ignorare. Fiume che cambierà il volto delle professioni funerarie e che potrà essere validamente guadato, con una crescita dell'intero settore, solo se si avrà la capacità di guardare avanti con creatività e immaginazione, anticipando le modificazioni del mercato. Pianificando, oltre che nuove forme contrattuali, anche nuove figure professionali e maggiori competenze per tutte le figure già presenti. In questa fase di passaggio si propone di intervenire il progetto Caronte, impegnandosi a creare e a diffondere modelli di percorsi formativi utili per il rinnovamento della funeraria, rivolti a tutti i soggetti istituzionali e a tutti gli organismi pubblici e privati che si occupano di formazione. Data l'assoluta novità del progetto, Caronte prevede percorsi di formazione anche per i formatori. I corsi proposti sono sperimentali e gratuiti, ed hanno la funzione di mettere a punto il modello formativo: essi andranno comunque a costituire professionalità nuove, con ottime possibilità di inserimento nel mondo del lavoro.

IL PROGETTO CARONTE

bandisce nel 2003:
- un corso per formatori degli operatori del settore funerario (12 posti);
- un corso per cerimonieri (10 posti);
- un corso per tanatoprattori (10 posti);
- un corso per operatori funerari generici (40 posti).

1. Per accedere al corso per formatori è necessario essere in possesso di laurea in medicina o in biologia, oppure in psicologia, oppure in una facoltà umanistica (nell'ultimo caso è utile una competenza di carattere teatrale).
2. Per accedere al corso per cerimonieri è necessario essere in possesso di un diploma di scuola superiore.
3. Per accedere al corso per tanatoprattori è necessario essere in possesso di un diploma di scuola superiore.
4. Per accedere al corso per operatori funerari generici è necessario avere due anni di esperienza nel settore.


Per partecipare alla formazione è dunque necessario inviare alla Fondazione Fabretti (via De Sonnaz 13 - 10121 Torino) oppure a Federcofit (viale Certosa 139 - 20154 Milano):
a) curriculum vitae;
b) lettera in cui vengono esplicitate le motivazioni dell'interesse per la formazione proposta;
c) indirizzo privato e numero di telefono.

Le domande per il corso per formatori dovranno pervenire entro e non oltre il 20 febbraio 2003.
Le domande per i corsi per cerimonieri, tanatoprattori, operatori funerari generici devono pervenire entro e non oltre il 15 marzo 2003.
La selezione avverrà entro il 28 febbraio per quanto riguarda i formatori, ed entro il 30 marzo per tutti gli altri. Ai vincitori verranno tempestivamente comunicate le date di inizio dei corsi e la sede in cui questi ultimi si svolgeranno (Milano e Torino).


Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

GEM MATTHEUS - Creamazinoe animale

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo, 7.8.9 aprile 2022