IL PROBLEMA DEI PROBLEMI

La morte è il "problema dei problemi". Scrittori e poeti tutti, sono inciampati prima o poi nella riflessione sulla morte. Hanno scritto che cosa è la morte, hanno fatto morire il loro personaggio principale, hanno descritto un funerale nell'incipit del loro romanzo, hanno temuto la propria morte, hanno scritto versi alla memoria della donna amata, hanno immaginato l'aldilà ed i suoi protagonisti... e noi lettori ci siamo commossi, ci siamo immedesimati nei protagonisti e talvolta abbiamo pianto.

OLTRE vi racconterà cosa gli scrittori del 900 hanno detto sull'evento più certo della vita, la morte; vi ricorderà quello che hanno scritto quasi sempre dopo aver percorso strade più o meno tortuose per esaminare la loro coscienza o dopo aver dato una valutazione della loro esistenza fino a cercare il senso della vita umana.

Pagine che il più delle volte ci ricordano che dal valore che diamo alla morte dipende il valore che diamo alla vita e vicevera.

Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

GEM MATTHEUS - Creamazinoe animale

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo, 7.8.9 aprile 2022