TANEXPO 2012

Orgogliosi del lavoro svolto

Dopo mesi di intenso lavoro preparatorio, prende finalmente il via Tanexpo 2012, l’Esposizione Internazionale sull’Arte Funeraria e Cimiteriale ormai unanimemente considerata la più importante e la più prestigiosa al mondo. Fama ben meritata a giudicare dai numeri: 23.000 metri quadri di superficie occupata, oltre 200 aziende partecipanti, più di 16.000 visitatori attesi a Bologna per dar vita ad una edizione che, nonostante l’economia generale attraversi un momento certamente non facile, si appresta a superare ancora una volta ogni record. È un successo che si deve ad un grande lavoro di squadra, ma non va dimenticato il ruolo fondamentale di chi, della squadra, è il capitano: Nino Leanza ha sempre fermamente creduto in questo progetto ed oggi non può che ostentare soddisfazione per i traguardi raggiunti.
Tanexpo ha fondamenta assai solide. Si basa essenzialmente sul prodotto italiano di qualità, indiscutibilmente il migliore al mondo, e su una idea imprenditoriale che abbiamo sempre portato avanti convinti di dover rappresentare il vero punto di riferimento per il sistema funerario e cimiteriale. I risultati, oggi, ci danno ragione. La nostra manifestazione ha ormai assunto una dimensione internazionale unica e propone un ventaglio di opportunità che non ha eguali: una vetrina commerciale che risponde, nel segno della qualità, a qualsiasi necessità professionale; occasioni di incontro, di confronto, di aggiornamento e di formazione in grado di garantire un processo di reale sviluppo; la capacità di precorrere i tempi trattando argomenti e presentando modelli operativi di grande aiuto per la crescita delle categorie interessate. Tutto ciò grazie alla fiducia accordataci in misura sempre maggiore da un mondo produttivo le cui aspettative abbiamo saputo soddisfare al meglio; all’interesse e alla partecipazione di operatori maturi, consapevoli dell’importante ruolo sociale svolto e desiderosi di meglio qualificarsi professionalmente; alla collaborazione ed al sostegno di Enti, Istituzioni ed Organismi di categoria che, con impegno, abbiamo cercato di aggregare in un sistema Italia coeso, funzionale ed efficace”.
Non è impresa facile, soprattutto in un momento quale quello attuale in cui pare regnare grande confusione.
“Da molti mesi si avverte essere venuta meno quella spinta alla coesione di intenti che aveva fatto sperare di poter dare vita ad un sistema forte, capace di raggiungere grandi obiettivi per i quali ciascuno sembrava disposto a compiere un piccolo passo indietro per il bene comune. Oggi si respira tutt’altra aria: proliferano iniziative individualistiche, tutti sono convinti di essere gli unici depositari della verità, vengono sminuiti valori quali la lealtà, la coerenza, il rispetto della parola data. E tutto ciò si ripercuote, ovviamente in maniera negativa, sull’andamento delle nostre attività”.
Motivo in più per essere orgogliosi di quanto saprà proporre Tanexpo 2012.
“Possiamo dire di aver portato a Bologna il meglio della produzione internazionale per offrire a tutti gli operatori italiani e stranieri la possibilità di conoscere in maniera approfondita quanto potrà contribuire ad elevarne la professionalità. Al mondo produttivo garantiamo opportunità di business legate anche alla straordinaria presenza di delegazioni estere: stabilire nuovi rapporti commerciali o industriali con i Paesi emergenti costituirà per le nostre aziende una occasione di rilancio, anche sotto il profilo economico. Voglio guardare al futuro con ottimismo: per questo motivo, pronti a riprendere subito il lavoro per l’edizione 2014 della nostra manifestazione, siamo già da tempo impegnati su due grandi progetti internazionali, lExpo 2015 e Tanexpo in the World, che sono certo determineranno una ulteriore affermazione nel mondo del prodotto italiano di qualità”.
 
Carmelo Pezzino


Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

GEM MATTHEUS - Creamazinoe animale

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo, 7.8.9 aprile 2022