Tanexpo 2008

Dove inizia il futuro

Fra poco più di un mese si esaurirà la prima scadenza importante di quella che, ancora una volta, sembra poter garantire tutti i presupposti per essere considerata, a livello internazionale, la più prestigiosa manifestazione espositiva del settore funerario e cimiteriale. Infatti il 31 luglio è il termine ultimo entro il quale le aziende che intendono partecipare alla rassegna potranno, inviando la propria richiesta, usufruire di una tariffa privilegiata sul costo del plateatico, secondo una strategia promozionale messa in atto dagli Organizzatori e che, anche quest'anno, si è rivelata particolarmente efficace.
Già sono stati assegnati spazi espositivi pari a poco più del 60% della superficie netta disponibile nei quattro padiglioni di BolognaFiere; ed in questi giorni è sempre più frenetica l'attività dello staff organizzativo, chiamato ad illustrare le diverse opportunità offerte dalla nuova sede di Tanexpo e ad attribuire le posizioni ancora libere secondo i desideri e le esigenze di coloro i quali hanno fatto pervenire la propria domanda di partecipazione. Un successo annunciato, quindi, per Tanexpo 2008: l'ennesimo segnale di fiducia del sistema produttivo italiano per una rassegna che, edizione dopo edizione, è sempre stata capace di offrire una proposta commerciale unica, ricca di novità interessanti e di forti stimoli ad essere presenti.
Il vero punto di forza di una manifestazione è il numero dei visitatori, l'unica garanzia per le aziende espositrici di poter sviluppare eccellenti occasioni di business. Anche sotto questo aspetto Tanexpo sembra promettere bene: l'intensa campagna di promozione internazionale, la presenza costante sulla stampa specializzata italiana ed estera, la fitta rete di relazioni avviate in tutti i continenti presagiscono una imponente partecipazione di operatori italiani e di buyer stranieri.
Tanexpo ha sempre voluto rappresentare il punto di riferimento privilegiato non solo per la qualità e per l'ampia gamma dell'offerta espositiva, ma anche per i contenuti innovativi, vero punto di forza per un concreto e reale sviluppo economico e professionale di tutte le componenti interessate. A Bologna, grazie alla collaborazione in essere con le più autorevoli Organizzazioni di categoria e con le Istituzioni competenti sulla materia, avremo significativi appuntamenti di aggiornamento professionale e di confronto sulle tematiche più attuali. Importante anche il programma collaterale, legato alla sezione "Tanexpo Design & Ricerca", un laboratorio permanente - e capace di precorrere i tempi - su design e innovazione applicati alla produzione nei diversi settori per i quali il nostro Paese gode di una leadership internazionale.
"Dove inizia il futuro", recita lo slogan che identifica la missione di Tanexpo 2008. E al futuro guardano tutti gli Espositori, la massima espressione del made in Italy e del sistema imprenditoriale internazionale, impegnati già oggi per presentare ad un mercato sempre più esigente prodotti adeguati alla richiesta di chi vuole garantite ed esaltate le proprie capacità professionali. Ne seguiremo il lavoro per darvi in anteprima, se possibile, qualche "ghiotta" anticipazione sul ricco menù che a marzo 2008, a Bologna, Tanexpo saprà mettere in tavola!
 
Ida Salvitto

Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

GEM MATTHEUS - Creamazinoe animale

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo, 7.8.9 aprile 2022