Rotastyle

Hellenic Funer
UNA NUOVA SFIDA "MEDITERRANEA"

Nel panorama fieristico internazionale il 2002 si sta rivelando un anno ricco di sapore e di atmosfere mediterranee. La primavera, infatti, è stata salutata dall'ormai consolidato appuntamento biennale di Tanexpo a Modena, che ha consacrato l'Italia a detentrice della maggiore fiera europea di settore.
Alle porte dell'estate, a inizio giugno, l'ottava edizione di Funermostra, la più importante esposizione della penisola iberica, ha riunito a Valencia gli operatori spagnoli del comparto funerario, oltre a una buona presenza di operatori internazionali. Ma per la prima volta in Grecia, dal 13 al 15 settembre verrà organizzata una esposizione di articoli funerari e cimiteriali.
Hellenic Funer, questo il nome del nuovo salone professionale, avrà luogo ad Atene, presso il MEC (Centro Espositivo Mediterraneo), ubicato non distante dall'aeroporto internazionale della capitale greca. La manifestazione è nata per iniziativa della Lega Ellenica di Proprietari di Imprese Funebri e dall'Associazione di Proprietari di Imprese Funebri di Atene.
L'esposizione, ad oggi, ha già coperto 3.000 metri quadrati (ottimo risultato per essere la prima esperienza fieristica in un paese di appena 11 milioni di abitanti) e vanta importanti presenze internazionali. Tra gli altri sarà presente il consorzio Tanexport con una collettiva di 168 metri quadrati, all'interno della quale le aziende socie presenteranno i propri prodotti al pubblico greco che si prospetta numeroso: sono attesi, infatti, circa 2.000 visitatori, principalmente dalla Grecia e dai paesi limitrofi (Albania, Macedonia, Bulgaria), ma anche dalla Francia, dalla Germania e dall'Italia.
Hellenic Funer costituisce un evento importantissimo nell'area sud-orientale del continente europeo. La sua ubicazione, proprio al crocevia delle culture mediterranea e mediorientale, assicura nuove prospettive di mercato. Non bisogna dimenticare, inoltre, che la Grecia è un paese fortemente motivato a crescere da un punto di vista economico per essere realmente aderente ai parametri determinati dalla Commissione Europea e che si accinge a vivere l'esperienza, esaltante sotto profili diversi, dell'organizzazione dei Giochi Olimpici del 2004.
Siamo quindi sicuri che, grazie anche alla forte curiosità che sta crescendo nell'ambiente per questa nuova sfida mediterranea, Hellenic Funer avrà un buon successo e varrà quindi la pena visitarla. Tanto più che il periodo, metà settembre, invoglierà certamente qualcuno a prolungare il soggiorno per godere appieno del meraviglioso clima, del mare (vicino ad Atene ci sono deliziose località turistiche), del buon cibo e di un patrimonio artistico che è secondo, forse, solo a quello del nostro Paese.
Siamo abituati a considerare la Grecia, non a torto, come meravigliosa meta di vacanze. Questa è l'occasione per scoprirne anche le potenzialità di mercato. Riportiamo in queste pagine informazioni sia sulla Grecia, sia sulla manifestazione, con indicati tutti i numeri ai quali poter rivolgersi per ricevere le informazioni necessarie.





SCHEDA INFORMATIVA DEL SALONE FIERISTICO

Nome manifestazione: HELLENIC FUNER
Luogo di svolgimento: M.E.C. - Paiania - Atene - Grecia
Data: 13 - 14 - 15 settembre 2002
Organizzazione: ORGANICA EXPO
Tel: 0030 10 8665874
Fax: 0030 10 8665875
E-mail: organica@otenet.gr
Ingresso: gratuito
Orario: 10.00 - 19.00

Informiamo che l'organizzazione ha provveduto ad opzionare numerose camere d'albergo in vari hotel della città e che sarà disponibile un servizio navetta di collegamento con il centro fieristico. Per qualsiasi informazione contattare i numeri sopra citati.





GRECIA

Superficie: 131.992 Km2
Abitanti: 10.583.000
Densità: 80 ab/Km2
Forma di governo: Repubblica parlamentare
Capitale: Atene (900.000 ab., 3.095.000 aggl. urbano)
Altre città: Salonicco 430.000 ab. (987.000 aggl. urbano), Pireo 190.000 ab., Patrasso 155.000 ab.
Gruppi etnici: Greci 98,5%
Paesi confinanti: Albania, Macedonia e Bulgaria a NORD, Turchia ad EST
Monti principali: Monte Olimpo 2917 m
Fiumi principali: Aliákmon 291 Km
Laghi principali: Limni Volvi 74 Km2, Limni Vegorritis 68 Km2, Limni Trihonida 59 Km2
Isole principali: Creta 8259 Km2, Eubea 3654 Km2, Lesbo 1630 Km2, Rodi 1398 Km2, Chio 842 Km2
Clima: Mediterraneo
Lingua: Greco (moderno)
Religione: Greco ortodossa 97%
Moneta: Euro
 
Gabriella Ruffini

Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

GEM MATTHEUS - Creamazinoe animale

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore