l'intervento di tg italiarreda a trieste

Funzionalità ed eleganza

Il complesso monumentale cimiteriale di Sant'Anna a Trieste è una delle realtà più interessanti sul territorio nazionale. Fino agli anni '90 nel capoluogo giuliano la gestione delle salme era piuttosto complicata: non esisteva un obitorio comunale e si utilizzava quello dell'Ospedale Maggiore, una struttura insufficiente, obsoleta e inadeguata a garantire decoro e dignità all'estremo saluto ed ai riti esequiali religiosi o laici. Oggi, invece, i triestini possono contare su un obitorio moderno e funzionale, dotato di ventiquattro stanzini espositivi, due cappelle dove è possibile celebrare un Rito di Commiato, religioso per tutte le confessioni o laico, due forni crematori e due chiese, quella del Cristo Risorto e quella di Sant'Anna, splendido edificio del '400.

Il complesso di via Costalunga, gestito dall'Acegas, è uno dei più grandi in Italia. Fra i protagonisti di questo innovativo progetto tecnico e sociale, all'insegna di una grande attenzione agli aspetti multietnici e multiconfessionali, si è inserita la T.G. Italiarreda cui si devono interessantissime soluzioni di arredo.

"Il nostro intervento si è basato principalmente sulle sale del commiato dell'obitorio", ci racconta l'Architetto Giancarlo Tormene. "L'Acegas ci ha contattati quando ancora le aree erano in ristrutturazione e stava prendendo consistenza l'idea di accorpare le salette a due a due in modo da adibire l'anticamera a salottino di raccoglimento per poi accedere, tramite una porta interna, alla sala del commiato vera e propria, il luogo dove viene esposto il defunto".

 

Uno stimolante lavoro di progettazione.

"Nello studiare il salottino d'attesa abbiamo pensato di impreziosirlo con divanetti di design e con fioriere ornamentali, realizzate su misura e con integrato un piano d'appoggio per i depliant informativi sul complesso di
Sant'Anna. La sala riservata all'esposizione della salma è stata pensata in maniera originale, con appositi fondali in plexiglas retroilluminati a sfondo religioso (l'Ultima Cena del Veronese e la Trasfigurazione di Cristo di Raffaello). I fondali hanno dimensioni ragguardevoli poiché occupano tutta la parete retrostante al feretro e sono accompagnati ai lati da particolari candelieri floreali. L'obiettivo era quello di interpretare nelle diverse salette un intervento innovativo che le differenziasse dalle consuete sale obitoriali, creando un ambiente caldo ed accogliente utile a rasserenare lo stato d'animo dei dolenti che si riuniscono per l'ultimo saluto
".

T. G. Italiarreda è l'antesignana del concetto di arredamento per il settore funerario.

"Offriamo da più di un decennio agli Impresari una consulenza globale. Da sempre T.G. Italiarreda si occupa di arredamento per negozi e per altre realtà commerciali. L'approccio al mondo funerario è avvenuto per caso: un amico impresario mi ha chiesto di applicare i concetti tradizionali dell'arredo negozi allo studio ed all'allestimento degli spazi di una impresa funebre. Da lì sono nate le prime esperienze che ci hanno portati nel tempo a lavorare, in Italia e all'estero, per molte importantissime realtà private e pubbliche".

 

Il futuro.

"Occorre spronare il settore a credere maggiormente nella possibilità di creare condizioni utili a migliorare la qualità dei propri servizi. Un ambiente sobrio ed elegante, che consenta un'ampia visione dei prodotti da scegliere (cofani, urne, imbottiture, bronzi,…) e che trasmetta una sensazione di serenità, indispensabile per quei difficili momenti, è il vero biglietto da visita di una Impresa moderna e qualificata, la migliore presentazione della propria professionalità. T.G. Italiarreda propone inoltre una consulenza tecnico-normativa e progettuale per la realizzazione di case funerarie, grazie all'esperienza intrapresa già nel 1997 e proseguita con numerose installazioni di qualità distribuite su tutto il territorio nazionale".

 
Claudia Grassi


Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

GEM MATTHEUS - Creamazinoe animale

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo, 7.8.9 aprile 2022