Una originale conferenza a Funermostra 2015

"Come essere più felici... provandoci"

Più di 700 incontri parlando di ragione, di valori e di etica. Leopoldo Abadìa è certamente uno dei personaggi più famosi e più qualificati del nostro tempo. Non a caso il suo libro “The crisi Ninja e altri misteri dell’economia attuale” è considerato una fra le migliori analisi sulla crisi economica globale. Abadìa è stato fra i protagonisti della XIII edizione di Funermostra, la Fiera Internazionale dei Prodotti e dei Servizi Funerari in programma a Valencia dal 27 al 29 maggio 2015. Venerdì 29 maggio alle ore 12.30, presso lo spazio Panasef, lo scrittore di Saragoza ha tenuto una conferenza sul tema “Come essere più felici ... E morire provandoci”. Un titolo suggestivo per un incontro, sponsorizzato dal Gremio Provincial de Empresarios de Pompas Fúnebres de Valencia, al quale hanno preso parte molti fra gli Operatori Funebri e gli ospiti internazionali presenti presso i padiglioni di Feria Valencia.
 
“Funermostra si è confermata un appuntamento di grande prestigio: l’eccellenza produttiva iberica era totalmente rappresentata e molte sono state le aziende provenienti da altri Paesi”. Beatriz Colom è il Direttore Generale della manifestazione. “L’offerta commerciale si è rivelata ampia ed esauriente, e ha risposto appieno alle necessità di un mercato sempre più attento anche all’utilizzo di prodotti ecocompatibili. Più di 100 espositori hanno presentato cofani funebri, accessori funerari, urne cinerarie, fotoceramiche, auto funebri, forni crematori, cimiteri privati, assicurazioni, attrezzature e prodotti per la tanatoprassi, ornamenti floreali, abbigliamento tecnico, macchine per la lavorazione del marmo e prodotti finiti: la rassegna ha rappresentato per i visitatori una formidabile occasione di business e di aggiornamento e qualificazione professionale, con ottime opportunità di relazione, di incontro e di confronto fra addetti ai lavori. La grande novità di quest’anno è legata alla partecipazione internazionale. Oltre ai tanti operatori provenienti come di consueto da molti Paesi europei, sono stati a Valencia una cinquantina di professionisti del Sud America aderenti ad Alpar, Associacion Latinoamericana de Parques Cementerios y Servicios Exequiales che ha deciso di tenere in Spagna il proprio Congresso Annuale: un ponte ideale fra l’Europa e l’America Latina”.

Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

GEM MATTHEUS - Creamazinoe animale

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo, 7.8.9 aprile 2022