l'esperienza degli amici di flaybrick nella rinascita del cimitero

I 26 acri (circa 10 ettari e mezzo, ndt) dei Flaybrick Memorial Gardens sono posti dietro la boscosa collina di Bidston, a ovest di Birkenhead. Creato nel luogo dove in precedenza era attiva una cava di arenaria, Flaybrick deve la sua esistenza ai progetti di ingegneria sociale su larga scala che si svilupparono in parallelo con lo sviluppo industriale del XIX secolo. Grazie alla vicinanza con Liverpool (all'epoca la seconda città dell'Impero Britannico), Birkenhead era sufficientemente prospera da poter pensare fin dal 1843 alla creazione di un cimitero, nonché del primo parco pubblico al mondo, e Sir Joseph Paxton (costruttore del Crystal Palace, che racchiudeva un'area quattro volte quella di San Pietro a Roma) venne incaricato di progettarli entrambi. Tuttavia, a causa di problemi finanziari, il parco fu completato, ma il cimitero no.

Negli anni '60 dell'Ottocento Birkenhead continuò a sperimentare novità in campo civile, introducendo, prima in Europa, il servizio tranviario (1860). Poco dopo la città si trovò nelle condizioni di proseguire i lavori per il cimitero, ma si venne a sapere che il progetto di Paxton non prevedeva uno spazio per la sepoltura dei cattolici. Scoppiarono allora ribellioni su larga scala, note come "Burial Board Riots". Solo l'arrivo dell'esercito e l'intervento dei preti cattolici permisero di riportare l'ordine. A questo punto gli amministratori della città abbandonarono il progetto di Paxton e affidarono al suo protetto, Edward Kemp, il compito di redigerne uno nuovo. Kemp aveva in precedenza realizzato il parco pubblico di Birkenhead con tale successo che Frederick Law Olmstead ammise senza problemi la sua influenza sul Central Park a New York. In realtà a Kemp era stata offerta la posizione di Soprintendente di Central Park, ma egli l'aveva rifiutata.
Dunque non c'è da stupirsi se anche oggi il paesaggio di Flaybrick, che propone al visitatore tanti cambi di livello da percorrere attraverso sia sentieri tracciati che in modo spontaneo, faccia ancora tanto effetto. La disposizione degli alberi rimane praticamente quella esistente quando Flaybrick fu aperto al pubblico, nel 1864. Quasi 140 specie di alberi ne punteggiano i fianchi, digradanti di macchie fiorite, tagliate da viali di piante di pungitopo. Perciò sembrò naturale agli Amici di Flaybrick, nel 1995, cambiargli il nome, da Cimitero a Memorial Gardens.
Flaybrick è un cimitero ancora attivo, ma dal momento che, con più di 100.000 sepolti, è considerato saturo, si può seppellire solo nelle tombe già esistenti. Tuttavia i Friends hanno introdotto un "memorial tree scheme", che permette agli abitanti di ricordare una persona cara con una placca e un albero, piuttosto che con una tomba.
La vicinanza di Flaybrick al mare, che è visibile dai suoi sentieri, è riflessa nelle numerose memorie nautiche. Si commemorano naufragi dalle quattro parti del globo, compresi disastri celebri, come gli affondamenti della Thetis e del Lusitania. Si ricordano un gran numero di strane cause di morte, come "ucciso dagli Zulu". Vi sono sepolti tre scienziati di livello internazionale: Isaac Roberts, "Un pioniere nel campo della fotografia celeste"; Dorothea Klumpke, che ricevette il Prix des Dames per i suoi servigi all'astronomia francese; Arthur Doodson che previde le maree per lo sbarco in Normandia. John Laird , il costruttore del cantiere navale cittadino, ha preferito essere sepolto vicino al fiume Mersey, ma la maggior parte della sua famiglia giace a Flaybrick, compreso William Laird, uno dei fondatori della città.
L'ultimo servizio funebre è avvenuto nel 1975 e da allora e fino ai primi anni '90 Flaybrick è passato attraverso un periodo di abbandono e di vandalismo, come la maggior parte dei cimiteri inglesi. Il Comune di Wirral, proprietario del luogo, fece del suo meglio ma non fu in grado di modificare la tendenza al degrado. Solo con la fondazione degli Amici di Flaybrick le cose cominciarono a cambiare. Il loro motto "Restituire Flaybrick alla Comunità" si tradusse in una ricerca approfondita che produsse informazioni per le visite guidate che si tenevano in estate. Tale ricerca alimentò anche conferenze pubbliche con proiezione di diapositive e mostre nei musei locali e nelle biblioteche, tutte cose che sono servite ad aumentare le visite in loco. Il Comune di Wirral, incoraggiato dagli Amici, nel 1995 fece la mossa decisiva: creare il primo ranger di cimitero finanziato da fondi comunali in Gran Bretagna. Il ranger operò in collegamento con gli Amici per portare gite scolastiche sul posto. Questo processo fu favorito dal lancio, nel 1997, del sito web degli Amici, che fu allora caricato nell'intranet delle scuole. Nel 1999 gli Amici, assieme al Comune di Wirral, ospitarono l'Assemblea annuale della Federazione Nazionale degli Amici dei Cimiteri. Delegazioni dei cimiteri di tutta la Gran Bretagna furono ospitate presso il Municipio.
Oggi gli Amici impiegano nel cimitero - pagati dal Comune e dagli Amici stessi - giovani disoccupati che vivono dei dintorni e provocavano vandalismo. Lavorano qui tutto il giorno e, nonostante il lavoro sia pesante ed impegnativo, sono contenti. Spazzando foglie e raccogliendo rifiuti, dopo un po' perdono interesse per certi atteggiamenti. C'è ancora qualche episodio di vandalismo, ma molto isolato, e un problema che pareva insormontabile pare sia stato superato. Rimane il problema delle cappelle in stile neogotico (circa 1400 metri quadri), un tempo splendide ma oggi abbandonate, scoperchiate, con i muri che si sbriciolano. L'individuazione di un possibile uso futuro sarebbe il primo passo per assicurare somme per i restauri. La recente inclusione degli Amici in una associazione prestigiosa come l'ASCE aumenta le possibilità di ottenere tali fondi.
Il ranger di Flaybrick, Nick Harding, è convinto che il futuro sia nei pipistrelli. Ha prodotto dei progetti per fare del cimitero un luogo di letargo per questi mammiferi, che verrebbero incoraggiati ad appollaiarsi nei molti tetti dei sepolcri. Telecamere a infrarossi renderanno possibile lo studio del loro comportamento da parte di ricercatori. Il progetto ha l'appoggio del Comune di Wirral, visto che promuove la bio-diversità, come richiesto dall'Unione Europea.
 
John Moffat
(traduzione di Antonella Mampieri e Mauro Felicori)John Moffat è fondatore e segretario degli Amici di Flaybrick

Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

GEM MATTHEUS - Creamazinoe animale

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo, 7.8.9 aprile 2022