Carmelo Pezzino
Non vi proporremo una analisi approfondita sulle vicende che hanno caratterizzato l'anno che va a terminare: altri, ben più autorevoli di noi, lo hanno già fatto e continueranno a farlo nei prossimi giorni attraverso i tanti strumenti con i quali siete costantemente informati su quanto interessa direttamente il comparto funerario e cimiteriale italiano. Ciascuno ha il proprio punto di vista e, ovviamente, anche noi abbiamo il nostro.
Per quanto ci riguarda non possiamo non guardare con grande soddisfazione a quanto è accaduto nel 2008, ma complessivamente riteniamo che sia stato un anno non facile, costellato di problemi e di criticità che ancora non hanno trovato soluzione e influenzato da un momento di stasi nel portare avanti quel progetto di coesione fra tutte le componenti del comparto che, solo, potrà garantire a tutti forza, rappresentatività, modernizzazione, sviluppo professionale ed economico.
Dello strepitoso successo di Tanexpo 2008 avremo modo di parlare ampiamente nei prossimi mesi, quando girerà a pieno regime una macchina organizzativa già operativa oggi per condurci ad una edizione, quella del 2010, che si annuncia ancora più significativa, più importante, più ricca di opportunità.
In questo momento vogliamo invece manifestare pubblicamente il nostro senso di gratitudine nei confronti di tutti voi che ci seguite con interesse e con attenzione, gratificandoci dei vostri apprezzamenti o spronandoci con le vostre critiche, ma sempre aiutandoci a mantenere vivi l'entusiasmo e la curiosità su cui fondiamo il nostro quotidiano lavoro.
Continuiamo ad avvertire intorno a Oltre Magazine ed alle iniziative ad esso collegate un diffuso interesse anche da parte di chi non è direttamente coinvolto da un punto di vista professionale ai contenuti della rivista, a testimonianza della necessità, per una opinione pubblica più consapevole e meno soggetta ai tabù di un tempo, di una informazione chiara ed esauriente sui diversi aspetti di un argomento, la morte, che ci riguarda tutti da vicino.
È un percorso, il nostro, iniziato in sordina otto anni fa, giudicati con qualche perplessità da chi riteneva la categoria non ancora pronta a recepire nel modo giusto discorsi ritenuti troppo sofisticati. Invece, supportati dai tanti amici che, subito, hanno creduto nel nostro progetto, riteniamo di essere riusciti a dimostrare la raggiunta maturità di chi, mondo produttivo ed operatori funerari e cimiteriali, guarda con ottimismo ad un futuro che tutti vorremmo finalmente improntato a valori etici, professionali e culturali di assoluto livello.
A voi ed alle vostre Famiglie l'augurio per un sereno Natale e per un Nuovo Anno ricco di successi e di gratificazioni.
Buona lettura a tutti!
 
Carmelo Pezzino

Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

GEM MATTHEUS - Creamazinoe animale

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo, 7.8.9 aprile 2022