Carmelo Pezzino
Questo numero di Oltre Magazine esce in lieve ritardo e con una veste editoriale leggermente diversa da quella a cui eravate da tempo abituati: sono le conseguenze di un Decreto Ministeriale approvato il 30 marzo 2010 e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il giorno successivo secondo il quale, con decorrenza immediata, sono venute a cessare, fra le altre, tutte le agevolazioni in essere sulle tariffe postali relative alla spedizione di prodotti legati all’editoria. L’onere economico che ne deriva sarebbe insopportabile per una pubblicazione come la nostra, distribuita gratuitamente e sostenuta esclusivamente dalle inserzioni pubblicitarie; abbiamo così dovuto trovare e testare una soluzione, la riduzione della grammatura della carta, che non si rivelasse penalizzante per la qualità della rivista, obiettivo che da sempre riteniamo assolutamente irrinunciabile.
Siamo reduci dall’entusiasmante esperienza vissuta in occasione di Tanexpo 2010. L’esito della manifestazione ha ribadito, se mai ve ne fosse ancora bisogno, l’enorme successo di una formula che ha pienamente soddisfatto le aspettative di espositori e visitatori offrendo impareggiabili occasioni di business, di aggiornamento professionale, di incontro e di confronto fra operatori provenienti da ogni parte del mondo. Di Tanexpo 2010 troverete nelle pagine seguenti un primo resoconto: per un commento più ampio ed esaustivo vi rimandiamo al prossimo mese, quando avremo meglio sedimentato ogni riflessione sulle tantissime opportunità rese dalla rassegna bolognese e su quanto ha fatto da contorno alla stessa. Vogliamo però, fin da subito, manifestare pubblicamente il nostro pensiero riconoscente agli amici di Nikil Art Design i quali, con la loro creatività e con la loro professionalità, hanno realizzato lo stand di Oltre Magazine che per tre giorni è stato al centro dell’attenzione non solo per i contenuti e per i contributi proposti, ma anche per una immagine estremamente accattivante ed elegante.
Qui sono convenuti anche i tantissimi operatori che hanno seguito con entusiasmo e con intensa partecipazione le esperienze di formazione sulla tanatoestetica e sulla cerimonia funebre proposte dal Centro Studi Oltre. È emerso un sentito bisogno di approfondire ogni argomento utile ad una reale crescita professionale di una categoria sempre più matura e consapevole di dover percorrere fino in fondo la strada che porta alla modernità: troverete, nello “speciale formazione” delle pagine successive, le prime concrete risposte alle tante richieste pervenuteci, in attesa che diventi velocemente operativa la Scuola Superiore di Formazione per la Funeraria, un progetto del quale auspichiamo vogliano far parte, oltre alle due Federazioni Feniof e Federcofit, anche altre autorevoli espressioni del comparto.
Buona lettura a tutti!
 
Carmelo Pezzino

Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

GEM MATTHEUS - Creamazinoe animale

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo, 7.8.9 aprile 2022