Una panoramica sui siti comparatori di prezzi di funerali

Costi a confronto sul web

In molti abbiamo preso l’abitudine di comparare i prezzi online. Lo facciamo per scegliere il fornitore di ADSL, di gas, luce e acqua, per prenotare il volo e l’hotel, l’auto a nolo, per accedere a mutui, assicurazioni o prestiti e tanto altro ancora. Comparare prezzi attraverso il web è quindi una pratica sempre più usuale che ora può diventare utile anche per confrontare il prezzo dei funerali. Ma, tanto per cambiare, l’ingresso nel settore funebre e cimiteriale di questa innovazione è partita tra le polemiche. Perché? Avrà un futuro questo servizio? Proviamo a capirci qualche cosa insieme.
Cercando in internet abbiamo trovato alcuni siti web italiani che dichiarano di facilitare la comparazione di servizi funebri o quanto meno di essere in grado di fornire preventivi alle famiglie da parte di imprese funebri. Nello specifico si tratta di:
www.funeralbestprice.com
www.costo-funerali.it
www.trovaprezzifunerali.com
https://lastello.it
www.prontofunerale.it

I primi tre siti sono in realtà uno solo, perché puntano sempre a www.funeralbestprice.com. Questo sito, nella pagina dedicata alla privacy, indica come titolare del trattamento dei dati, la società Funeral Best Price LLC registrata in USA al 1601 West Avenue Miami Beach, Fl US 33139. Navigando tra le pagine risulta che esso fornisce, in base alla zona geografica prescelta, una serie di indicazioni di imprese funebri con la relativa distanza dall’indirizzo del cliente e l’indicazione di un certo prezzo medio (senza evidenziare in questa fase cosa venga fornito nel dettaglio sulla base di quel determinato prezzo, né tantomeno facendo alcuna distinzione tra inumazione, cremazione e tumulazione). Solo una volta che l’utente si è registrato -  fornendo cioè tutti dati richiesti per essere contattato – cliccando su “scegli” verrà elaborato un preventivo vero e proprio riferito all’impresa funebre prescelta.
Tra le condizioni vi è anche quella per cui, una volta che il preventivo sia andato a buon fine, l’Impresa prescelta dovrà riconoscere al sito che ha erogato il servizio una commissione del 10% calcolata sul prezzo finale del funerale. Un importo di entità discreta per chi si limita solamente a fornire l’informazione di un avvenuto decesso accompagnato dall’indirizzo dell’internauta dolente, a cui inviare un preventivo.
Poche le altre informazioni desumibili dal sito, tra cui viene testualmente affermato che “Abbiamo quindi svolto un’approfondita indagine di mercato, coprendo tutta Italia, per capire i prezzi e i servizi che fossero disponibili nelle varie agenzie e creando il primo database completo di agenzie di pompe funebri, con relativi prezzi medi e servizi offerti. Al fine di rendere semplice l’utilizzo di Funeral Best Price, siamo noi a caricarci dell’onere del contatto con le agenzie stesse, proprio per garantire che quanto richiesto da voi sia poi quel che vi viene offerto. Il tempo, naturalmente, gioca un ruolo importante in questo processo, ecco perché abbiamo predisposto un affiatato team di operatori pronti a prendere in carico le vostre richieste e, nel giro di poche ore, organizzarvi l’incontro nell’agenzia selezionata. Funeral Best Price non richiede alcun pagamento, saremo il vostro tramite con l’agenzia, pagherete poi in base agli accordi con la stessa!”
Probabile che in queste righe (e non solo) diverse Associazioni di imprese funebri (Anifa, Federcofit, Feniof) abbiano rilevato elementi per segnalare alla Polizia Postale l’attività di questo sito. Secondo il segretario della Feniof,  qui vi sono gli estremi per presentare querela per una supposta truffa e frode in commercio e contestuale intermediazione tra i familiari dei defunti e le imprese di onoranze funebri, tanto che lo scorso 9 agosto la Feniof Abruzzo ha provveduto a denunciare il caso alla Polizia Postale.
Tra le lamentele delle Federazioni, si evidenzia il fatto che diverse imprese funebri si sono trovate a loro insaputa nel database e pubblicate sul web con prezzi non corrispondenti a quelli medi praticati. Una bella grana per i gestori di questo sito! Ma anche una partenza sbagliata per un servizio che invece potrebbe essere molto utile.
Diverso è l’approccio di Lastello, il cui titolare del trattamento dei dati è Webself S.r.l. con sede a Roma in Via Gagliano del Capo. La pagina sulle condizioni per gli inserzionisti specifica che Lastello “consente di pubblicare annunci finalizzati alla promozione di beni e servizi dagli stessi distribuiti e/o erogati e di mettere gli inserzionisti in contatto con gli utenti interessati (che) non è (quello di) intermediare il servizio funebre, bensì fare pubblicità e svolgere un servizio all’impresa funebre.”
L’impresa funebre interessata paga un canone annuo; è consentito anche un periodo di prova semestrale gratuito, con minori opportunità pubblicitarie. Sia il motore di ricerca che la presentazione del portale, ricordano molto altri tipi di comparatori di prezzi online per altre tipologie di servizio. Per questo sito non risulta che siano state presentate denunce.

Altro sito italiano è www.prontofunerale.it. Il titolare del trattamento dei dati è la Easy Web Service S.R.L. – V. Vincenzo Foppa n.41, 20144 Milano (MI). Diversamente dai precedenti, a prima vista non vengono fornite molte informazioni sulla dislocazione territoriale delle imprese funebri più vicine. Attraverso la compilazione di un form molto dettagliato svolge la funzione di informare un’impresa funebre che un possibile cliente chiede notizie per la formulazione di un preventivo. Nelle note legali presenti viene specificato: “Ruolo del sito: Prontofunerale.it non svolge alcuna attività di intermediazione, il nostro sito offre ai propri utenti la possibilità di richiedere preventivi nel settore delle imprese di onoranze funebri. Easy Web Service S.R.L. non ha nessun controllo o responsabilità in merito alla qualità, sicurezza, liceità delle richieste effettuate e dei preventivi redatti dalle imprese di onoranze funebri ed inviati all’utente oltre ai dati redatti dall´utente ed inviati alle imprese di onoranze funebri. Non può inoltre verificare la veridicità e l’accuratezza delle informazioni fornite o delle attività svolte dai professionisti. Easy Web Service S.R.L. non ha alcun ruolo nell’interazione che si svolge tra gli utenti ed i professionisti a seguito della loro attività sul sito.”

Alcuni siti esteri

Non contenti siamo andati a vedere cosa sta succedendo all’estero. E così abbiamo trovato i seguenti siti. Anziché descriverli, è più semplice fornire i link in maniera che ciascuno si possa rendere conto di persona del servizio offerto.
Francia: www.meilleures-pompes-funebres.com
USA: www.imsorrytohear.com
(questo è un vero e proprio servizio di assistenza a pagamento per accompagnare un dolente nella scelta dell’impresa funebre)
Gran Bretagna:   www.funeralbooker.com    www.yourfuneralchoice.com
Australia: www.comparefunerals.com.au
Spagna: www.rastreator.com/seguro-decesos.aspx
(comparatore di costo per assicurarsi il funerale, situazione diffusa circa al 70% nel Paese)

Conclusioni

Probabilmente siamo solo all’inizio di un processo di razionalizzazione del mercato funebre. Esiste la necessità da parte delle famiglie che non hanno la competenza e la abitualità di scelta nell’acquisto di un funerale, di potersi rivolgere ad un consulente fidato ed indipendente che possa aiutarli in queste decisioni o quantomeno poter avere la possibilità di accedere ad una comparazione di prezzi per un servizio basilare e ricevere un orientamento di massima  circa i costi di prestazioni accessorie.
Un comparatore di prezzi di funerali può essere un ausilio, ma è fondamentale valutare due o tre preventivi e soprattutto non sottovalutare la percezione che si ha di una data impresa funebre se, in sostanza, ci si può affidare per competenza, serietà e capacità. Il prezzo è importante, specie in tempi di crisi economica, ma non è tutto!
 
Daniele Fogli


Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

GEM MATTHEUS - Creamazinoe animale

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo, 7.8.9 aprile 2022