Il mosaico di una impresa vincente

Da agenzia funebre a centro servizi: il Girasole, da due anni diretto dal giovane imprenditore Tindaro Calderone, opera a livello nazionale in partnership con Vecotras.

Aria d’innovazione il giovane imprenditore Tindaro Calderone ne ha respirata tanta, fin da quando ancora in fasce, scorrazzava inconsapevole, lungo la penisola a bordo delle auto guidate dal papà.Tra le braccia amorevoli della madre Patrizia e del padre Antonio Calderone ha percorso migliaia di chilometri e la sua curiosità forse si è affinata guardando il mondo da quei finestrini. Da ottimo allievo ha capito fin da subito che a vent’anni, per imparare un mestiere, e diventare un vero imprenditore, bisognava fare “la gavetta”.

Anche se ama ripetere che “tutto è iniziato per caso, un giorno a Roma”, si comprende che quel fatidico giorno Tindaro junior lo aspettava come un uccellino attende il primo giorno di primavera per spiccare il volo. Così quel giorno, senza resistenze, si è messo alla pari di chi lavorava in una normale agenzia funebre, ma con gli occhi di un giovane sognatore curioso e indomito, ha assorbito, elaborato e rilanciato la propria idea immergendosi in un settore tutt’altro che scontato.

Un segmento d’impresa di quelli che, raramente, possono affascinare di colpo un ventenne. Ma se la stoffa dell’imprenditore ce l’hai nel sangue e nessuno te l’ha cucita addosso, ecco che tra le tessere del mosaico si possono comporre visioni. E la visione quasi sempre dà i suoi frutti, se strutturata e convincente. È  stato così che, nel giro di tre anni, il fatturato dell’agenzia Il Girasole, con sede a Roma, ha documentato un considerevole incremento.

Tindaro junior, 23 anni compiuti lo scorso 10 ottobre, seguendo le impronte di chi lo aveva preceduto, “ha immaginato un futuro più grande per l’impresa con cui stava collaborando” scorgendo “l’alto potenziale che questo genere di attività poteva generare”. L’agenzia funebre con cui collaborava – con succursali in tre province italiane – è stata trasformata, nel giro di pochissimi anni, in un Centro Servizi funebri a carattere nazionale.
In questo momento – spiega Tindaro Calderone – abbiamo relazioni con tutte le imprese che, a livello nazionale, operano nel mondo dei servizi funebri. A loro offriamo servizi a 360 gradi per tutto ciò che concerne lo svolgimento di una cerimonia funebre, ma al tempo stesso solleviamo le agenzie (piccole, medie e grandi) da molti problemi derivati dalle loro potenzialità d’impresa. La nostra offerta si caratterizza con una serie di servizi esclusivi che possiamo garantire per 365 giorni all’anno ventiquattro ore al giorno dal nord al sud del Paese. Quelle agenzie funebri che potrebbero avere delle limitazioni gestionali, ed operative, con il nostro ausilio possono ragionare senza alcuna costrizione. Diciamo che permettiamo alle piccole e medie imprese che esercitano in questo settore, di elevare i propri standard operativi, fornendo tutto quello che occorrerebbe loro per un solo funerale, così come per dieci cerimonie funebri che potrebbero svolgersi contemporaneamente. Questo consente alle singole agenzie di ampliare la platea dei servizi e, nel tempo, di fidelizzare un segmento di clientela che diversamente non potrebbero gestire né raggiungere. In sintesi: garantiamo anche la crescita del fatturato di chi potrebbe avere delle limitazioni. È per questo che il nostro è un ‘centro servizi esclusivo’ e al contempo un ‘centro di distribuzione per le imprese funebri’ tra i più qualificati”.
La forza e la peculiarità del centro servizi Il Girasole risiede nella scelta imprenditoriale tesa a fornire servizi innovativi e, grazie al partenariato con la società Vecotras, leader nel campo della progettazione e dell’allestimento di auto e carri funebri, il Girasole vanta il primato nazionale di una fornitura di autovetture funebri di altissimo prestigio. Una vasta gamma che include anche modelli Maserati e Mercedes.
Il nostro potenziale è dunque illimitato – racconta Tindaro Junior – possiamo contare su mezzi di prestigio, affidabili e, finora, inimitabili, per design e prestazioni. Abbiamo una gamma che spazia dai vari segmenti classici della Mercedes Benz, ai modelli sportivi e coinvolgenti della italianissima Maserati. Solo per ciò che concerne il nostro parco auto. Ma ciò che ci contraddistingue e al contempo ci inorgoglisce, sono l’alta qualità e la garanzia dello svolgimento del servizio, che viene sempre eseguito secondo modalità individuate e richieste dalle agenzie che si avvalgono della nostra collaborazione a cui garantiamo prestazioni esclusive”.
Il Girasole è infatti in grado di offrire numerose tipologie di servizio in tutte le regioni d’Italia tra cui il noleggio di auto funebri con o senza conducente, il trasporto feretri, i  servizi di vallettaggio e vestizione, l’allestimento di camere  ardenti e  addobbi floreali, l’espletamento delle pratiche burocratiche e molto altro.

L’offerta innovativa, attraverso l’individuazione di partner d’eccellenza, è sicuramente la cartina tornasole di questa impresa che guarda al futuro con grande interesse. L’eccellenza nella ricerca della qualità non riguarda solo la tipologia degli autoveicoli adibiti a trasporto funebre, ma viene garantita per tutti i prodotti connessi ai servizi svolti.
Come il nostro parco auto ci consente di soddisfare ogni genere di esigenza fornendo anche autovetture green, allo stesso modo ci siamo impegnati a differenziare e ad implementare ogni tipo di prestazione, affinché ogni cliente possa scegliere la formula che ritiene più idonea. Perché vede – afferma Tindaro che non sembra davvero avere l’esperienza di un ragazzo di ventitré anni poiché mantiene la freschezza di chi non si pone limiti – mi piace l’avventura, e mi piace guardare oltre. Mi appassiona la precisione e per capire davvero come funzionava questo settore sentivo che dovevo comprendere a fondo cosa significasse questo mondo per me totalmente nuovo. Sono stato per tanto tempo in silenzio ad osservare, facevo quello che altri mi chiedevano di fare. Da quell’osservazione ho capito che mancavano dei pezzi del processo. Mi sono applicato, ho viaggiato, e ho visto come funzionava altrove, ho studiato, e adesso siamo arrivati a coprire le tessere mancanti con i nostri servizi. Nel 2019 abbiamo effettuato 3.000 servizi e per il 2020 puntiamo a raggiungere i 7.000, con la qualità e l'eleganza che ci contraddistingue”.
 
Elisa Fiore


Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

GEM MATTHEUS - Creamazinoe animale

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo, 7.8.9 aprile 2022