Siglata una convenzione

Assocofani entra in Federlegnoarredo

FederlegnoArredo, la Federazione Italiana delle industrie del legno, ha stretto una convenzione con Assocofani, l’Associazione Italiana Produttori Cofani ed Accessori Funebri, per il suo ingresso all’interno della Federazione. La firma della stessa è avvenuta nei giorni scorsi tra i due Presidenti in carica, Roberto Snaidero e Marco Alfredo Ghirardotti, e quindi a partire dal primo settembre 2012, Assocofani è considerata a tutti gli effetti una Associazione non statutaria di FederlegnoArredo e dal punto di vista organizzativo sarà collocata all’interno dell’Area Legno facente capo alla Federazione stessa.
La produzione italiana di cofani e di accessori funebri è accreditata e considerata nel mondo come espressione dei più qualificati valori in termini di innovazione, ricerca, stile, design, creatività, qualità dei materiali impiegati e tecniche costruttive all’avanguardia. L’analisi delle attuali difficoltà contingenti di mercato e una sempre maggiore consapevolezza della necessità di sviluppare politiche condivise e strategie comuni hanno quindi portato l’Associazione ad entrare in FederlegnoArredo, per portare avanti azioni che, grazie al contributo della Federazione, possano sostenere gli obiettivi individuati come strategici quali l’autoregolamentazione e la moralizzazione del comparto, l’uniformazione dei prodotti a standard tecnici e qualitativi dettati da norme chiare e unilateralmente recepite, la determinazione di linee guida commerciali e di una politica condivisa su prezzi e su peculiarità dei prodotti.
Le strutture di FederlegnoArredo accompagneranno le attività di Assocofani da un punto di vista strategico e operativo: le analisi del Centro Studi Cosmit/FederlegnoArredo supporteranno le aziende del comparto nelle attività di monitoraggio del mercato e di controllo della produzione e delle importazioni, mentre l’ufficio stampa coordinerà lo sviluppo di una comunicazione efficace nei confronti degli operatori e, cosa non meno importante, della pubblica opinione. Fondamentale sarà inoltre il contributo dell’Ufficio Normativa, che diverrà punto di riferimento per le attività di ricerca normativa e l’attuazione di specifiche prove per il settore.
La sinergia tra le strutture della Federazione e Assocofani rafforza dunque l’impegno dell’Associazione nella ricerca su tecniche costruttive, design, essenze lignee e altri materiali impiegati e nella tutela di tutti gli interessi dei produttori italiani di cofani ed accessori funebri in ambito normativo, imprenditoriale, economico e commerciale.




Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

GEM MATTHEUS - Creamazinoe animale

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo, 7.8.9 aprile 2022