ASPETTANDO TANEXPO 3/1

ANIMA DESIGN - Padiglione 16  stand F31/F33

LA RIVOLUZIONE DEL COFANO FUNEBRE

L’inventiva, l’estro e il gusto che hanno reso l’Italia famosa in tutto il mondo sono solo alcune delle prerogative della giovanissima, ma già affermata, realtà di Anima Design. Fondata nel 2011, l’azienda bresciana, che vanta già prestigiose collaborazioni, ha rivoluzionato l’idea di cofano funebre con un concept assolutamente innovativo che unisce ecosostenibilità e design.
I prodotti Anima Design sono brevettati a livello internazionale e saranno certamente protagonisti a Tanexpo 2012. I cofani funebri, di certificata produzione italiana e realizzati dalla Fratelli Durbano snc, sono stati studiati all’insegna della sostenibilità con legni dalle alte capacità rigenerative e sono rivestiti da una pellicola denominata “3M™”, prodotta dalla grande multinazionale 3M, che riproduce perfettamente eleganti texture e finiture. Questa speciale pellicola, posizionata direttamente sul legno grezzo, consente di evitare l’impiego di vernici e dà allo stesso tempo grandi possibilità di personalizzazione.
 I modelli a catalogo sono ben 650: si spazia dall’effetto pelle in innumerevoli nuances a quello legno o ai tessuti più disparati che sono applicabili a due differenti tipologie di cofani, una delle quali verrà presentata in anteprima a Bologna e si preannuncia essere di grandissimo effetto. Sorprendenti sono anche le caratteristiche tecniche: il rivestimento è ignifugo e permette una combustione senza emissioni nocive, ma è anche semplicissimo da rimuovere e completamente riciclabile.
Anima Design, pur se di recentissima costituzione, è già entrata a pieno titolo fra le imprese italiane che scommettono sul futuro contribuendo all’immagine di eccellenza che accompagna il made in Italy nel mondo.
 
BERTONCELLO - Padiglione 16  stand C34/D33

UN SUCCESSO "INTAGLIATO" NEL LEGNO

L’avventura della famiglia Bertoncello inizia nel lontano 1945 quando il fondatore di quella che è divenuta negli anni una realtà industriale di successo lavorava il legno, la sera, in un piccolo laboratorio. Da più di trent’anni la bottega artigianale si è trasformata in una azienda, antesignana in Italia nella produzione di urne cinerarie in legno, che alla maestria artigiana, indispensabile per la realizzazione dei dettagli, ha abbinato le più moderne tecniche di lavorazione con macchinari all’avanguardia. Da questa lunga esperienza nascono oltre 50 modelli di urne: intarsiate e con preziosi intagli o con la vera lavorazione a “coda di rondine” e con anima in legno massello, sono tutte disponibili in diverse essenze, dalle più classiche in mogano e in rovere a quelle in abete, in noce, in ebiara e in frassino.
Ancora una volta a Tanexpo i fratelli Bertoncello presenteranno le nuove realizzazioni e accoglieranno gli operatori italiani e stranieri per dare vita, insieme, a nuove sinergie di successo. Un magazzino sempre fornito, l’alta qualità dei legnami e dei materiali utilizzati, scelti in prima persona dai titolari, e la possibilità di realizzare modelli personalizzati con misure e con lavorazioni su richiesta sono gli elementi che hanno permesso all’azienda veneta di vincere la sfida con la concorrenza internazionale garantendo, assolutamente e totalmente, una produzione italiana.
 

CEABIS - Padiglione 16  stand Gruppo Vezzani

IL FUTURO É VELOCE ED ECOLOGICO
 
Fra le tante novità che Ceabis, marchio del gruppo Vezzani che non ha certo bisogno di presentazioni, proporrà a Tanexpo 2012 sono certamente da ricordare Salda Rapido Plus, il nuovo sistema di saldatura a freddo specifico per uso funerario, e Bio-Funerbag Speed, una sacca per il contenimento della salma che sostituisce il classico rivestimento in zinco all’interno dei cofani destinati al trasporto delle salme da inumare o cremare, ai sensi dell’articolo 31 del DPR 10 settembre 1990, n. 285. Veloce ed ecologica, in linea con le nuove esigenze della realtà funeraria dei nostri tempi, è una evoluzione del Bio-Funerbag e presenta il vantaggio di un utilizzo ancora più semplice e più rapido: si sigilla con un semplice gesto, togliendo la pellicola protettiva applicata al nastro adesivo già presente sui due lembi del sacco che vengono poi incollati garantendo una perfetta impermeabilità ai gas e ai liquidi. Un prodotto al passo coi tempi, realizzato in “mater-bi”, materiale bioplastico già largamente utilizzato in altri settori industriali, a base di sostanze organiche quali l’amido di mais, biodegradabile e compostabile, per ritornare alla terra nella maniera più naturale possibile. Il rispetto dell’ambiente, e quindi delle generazioni future, è un principio che da sempre ispira la ricerca che Ceabis conduce per proporre agli impresari soluzioni sempre più “sostenibili” nel campo dei prodotti per la funeraria.



Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

GEM MATTHEUS - Creamazinoe animale

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo, 7.8.9 aprile 2022